new book received 07
Belluno
2015
Buon lunedì mattina. Tre riviste di tre nazionalità diverse: Svizzera, Corea del Sud e Gran Bretagna. Tre riviste molto diverse tra di loro, ma accomunate dalla cura del dettaglio e dai "buoni" contenuti.
Back Cover è una rivista che si occupa principalmente di tipografia, offrendo un'analisi storica e critica dei contenuti. Alcune delle firme che scrivono gli articoli sono dei "luminari" della grafica e della storia della grafica, come Robin Kinross che intervista Karen Martens, Wim Crouwel, Josh Hochuli, Peter Bilak, Jan Tschichold, Paul Renner e molti altri. Da segnalare la casa editrice Editions b42, che pubblica principalmente libri dedicati al graphic design, alla tipografia, pop culture e arte contemporanea. Graphic Mag è una rivista della Corea del Sud, l'ho comprata in una libreria di Berlino Do you read me?! colpita soprattutto dalla copertina completamente bianca, rivista indipendente, scritta in due lingue (coreano e inglese), ogni numero della rivista è monotematico, questo è dedicato all'identità visiva. Un'altra caratteristica è che è composta da più tipi di carta. Ultima è una bellissima rivista per bambini che si chiama Anorak, che tradotto in italiano significa "giacca a vento" e dal sottotitolo "la rivista felice per bambini, divertimento, storie e giochi", rivista monotematica anche questa, ogni numero è dedicato ad un argomento. Spunti, storie, illustrazioni e consigli per stimolare i bimbi e gli adulti. Buona lettura